Finger food alle erbe aromatiche

Erbe aromatiche per ogni occasione
24 settembre 2015


I finger food sono bocconcini di dimensione ridotta, che possono essere tenuti con le dita e mangiati anche in piedi, senza bisogno di coltello e forchetta. Sono perfetti per buffet con molti invitati, feste di compleanno, brunch, ma anche occasioni più ridotte come cene estive all'aperto e serate tra amici davanti alla partita, o anche da servire per l'aperitivo prima di accomodarsi a tavola.

Palline di formaggioI finger food devono essere abbastanza piccoli da potersi mangiare in un boccone o pochi morsi, ma soprattutto devono poter essere presi in mano: da evitare quindi cibi che si sbriciolano al primo morso, mentre i fritti o altri cibi che possono sporcare devono essere serviti con stuzzicandenti o le forchettine usa e getta che si trovano in negozi ben forniti.

Prevedere in ogni caso abbondanza di tovaglioli di carta, da disporre in più punti del buffet in caso di occasioni con molti invitati.

Soprattutto nel caso in cui i finger food siano la portata principale e ve ne sia un gran numero di varietà diverse, lasciare a disposizione anche dei piattini, così che gli ospiti possano riempirli a piacimento e mangiare allontanandosi dal buffet.

Crescione

Tartine e bocconcini


Quasi tutte le tartine e i piccoli antipasti si possono servire a un buffet di finger food, purché facilmente gestibili dagli ospiti.

Nella foto le tartine al salmone e crescione, basi di pane bianco con l'accostamento piacevolmente contrastante di salmone affumicato e crescione inglese fresco.


Nidi con aringa, crema di avocado e cuminoPreparate dei nidi, ritagliando dei quadratini di pan carré o pane per tramezzini e disponendoli in una teglia per muffin o in piccole pirottine da forno, quindi passateli in forno alcuni minuti, finché non si scuriscono leggermente e solidificano, mantenendo la forma.

Questi nidi si possono farcire con vari tipi di mousse e creme, e quindi guarnire a piacere: trovate maggiori dettagli nella ricetta nidi con aringa, crema di avocado e cumino guarniti con i sempre estetici semi di papavero.


Tramezzini arrotolatiUna variante ai classici tramezzini che incuriosirà tutti gli ospiti sono gli arrotolati di tramezzino con insalata russa, dalla preparazione abbastanza veloce e di piacevole effetto estetico quando disposti nel piatto di portata.


Bocconcini al salame di cinghiale e mentaAnche piccoli spiedini freddi o caldi da servire sul momento sono perfetti per il vostro finger food party: chiamati anche brochette o banderillas sono antipasti e tapas diffusi in tutto il mondo e costituiscono una interessante variante alla tartina con base di pane o pasta sfoglia: nella foto i Bocconcini al salame di cinghiale e menta, poggiati su fette di salame di cinghiale e guarniti con foglioline di menta fresca.

Tra i finger food caldi proponiamo i mini spiedini con marinatura aromatica al miele, spiedini di carne classici ma in versione miniaturizzata, da preparare con anticipo e infornare solo dopo l'arrivo degli ospiti.


Torte salate


Qualunque tipo di sformato o torta salata, con o senza base, è adatto a essere servito come finger food: per una soluzione più sbrigativa basta tagliare le torte a fette o quadratini, mentre per una presentazione più ricercata le torte si possono preparare in formato mini, adattando la ricetta e usando delle mini terrine o degli stampi per muffin.

Mini quiche LorraineI pirottini colorati possono aggiungere un tocco estetico notevole alle vostre piccole torte salate, ma usateli solo per preparazioni da cui possono essere staccati facilmente da parte degli ospiti.

Nella foto le mini quiche Lorraine al dragoncello, una variante di una delle ricette francesi più note al mondo.


Finger foodMolto consigliate sempre in versione mini sono le sofisticate minipie alla zucca, nocciole e zenzero, e le sfogliette alla mela e salvia, graziosi fagottini con fettine di mela e formaggio feta, entrambe in alto nella foto.

In basso invece, da tagliare a fette o quadrotti la saporita torta di carote al coriandolo fresco e la focaccia all'acetosa e basilico.


Salvia fritta

I fritti


Le fritturine sono sempre molto gradite, ma vanno scelte sapientemente, selezionando ricette che non debbano essere servite immediatamente, e soprattutto non troppo unte.

Sparisce sempre in breve tempo la salvia fritta, foglie di salvia passate in pastella e fritte fino a diventare croccanti bocconcini.


Ottimi da presentare come finger food sono le polpette di farro, legumi e erbe di campo, una ricetta vegetariana morbida e gustosa.

HushpuppiesDalla tradizione creola proponiamo gli hushpuppies, soffici frittelle di mais aromatizzate al timo, mentre per un gusto più invernale suggeriamo la polenta taragna fritta aromatica, da preparare con polenta molto soda per evitare che le frittelline si spezzino in mano.


Rosti con AnetoI rosti sono particolari fritture a base di patate della cucina svizzera, che è possibile preparare facilmente in formato ridotto, con il semplice accorgimento di usare uno stampo per tortine e cuocerli in forno, come spiegato nella ricetta rosti di patate con aneto.


Tapenade

Salse e creme


E' possibile servire creme e condimenti, purché abbastanza solide da non sgocciolare. Gli ospiti le spalmeranno con un cucchiaio su tartine di vario genere, come cracker o crostini di pane. Da evitare invece grissini o nachos da intingere direttamente nel condimento, perché potrebbero spezzarsi o lasciare sgradite briciole nella ciotola.
Nella foto tre idee per preparare delle tapenade alle erbe aromatiche, crema di origine francese dal sapore deciso.


Adatte alla stagione invernale e dal gusto raffinato sono le cremose mousse di noci allo spumante e maggiorana e mousse di tonno alle erbe aromatiche.
Molto consigliata la fresca e gradevole salsa verde tedesca, una miscela di diverse erbe aromatiche tra cui borragine e cerfoglio, arricchita da formaggio cremoso e uova sode.

Biscotti salati al kamut e rosmarino

Biscotti e muffin salati


Dalla preparazione un po' elaborata, ma sempre di grande effetto, sono i prodotti da forno salati come biscotti, mini muffin e tortini, o piccole sfogliatine farcite.
Nella foto i biscotti salati al kamut e rosmarino, dal gusto rustico e mediterraneo, perfetti anche in apertura con l'aperitivo.


I mini muffin riscuotono sempre molto successo tra gli ospiti: eventualmente preparateli con i pirottini in carta, che li rendono più semplici da prelevare dalla teglia, oltre che da maneggiare.

Muffin al formaggio e carviNella foto i sofisticati muffin al formaggio e carvi, dal gusto mitteleuropeo, e altrettanto consigliati sono i morbidi e saporiti tortini salati alla cipolla e aneto, arricchiti con dadini di pancetta, o i particolari muffin salati di carote e basilico, che ricordano famose brioscine con carota e mandorla, ma in versione salata.


Rotolini al pestoMolto semplici da preparare e dal risultato garantito sono anche i rotolini al pesto di coriandolo.
Chi non avesse a disposizione del coriandolo fresco, può sostituire il pesto di coriandolo con del pesto genovese fatto in casa, purché con dosi limitate di olio d'oliva, oppure provare la versione alternativa rotolini di sfoglia al crescione.


20 antipasti

Altre idee


Tutte le ricette di:
Torte salate e quiches
Tartine
Antipasti

Il pranzo dei 20 antipasti
Il pranzo di miniature


Erbe aromatiche per ogni occasioneErbe aromatiche per ogni occasione: erbe e spezie per rendere indimenticabile ogni occasione festiva, dalle più formali alle meno impegnative.

Potrebbe interessarvi anche: Quali erbe per...: consigli, ricette e suggerimenti sulle erbe e le spezie che meglio si accostano a diverse categorie di ingredienti.



Cheese toast alla messicana con cuminoUn anno fa: Cheese toast alla messicana con cumino

Due anni fa: Peperoncino Melrose
Quattro anni fa: Crema di peperoncino peruviana
Cinque anni fa: Besciamella di peperoncino
Sei anni fa: Pesto di basilico Thai
Sette anni fa: Pasta Curry Tailandese
Potrebbe interessarvi...

Ricette romantiche alle erbe aromatiche


Erbe aromatiche per ogni occasione
0 commenti


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Regali con le erbe e spezie
Le idee di Erbe in Cucina
Immaginate la stessa soddisfazione del portare a tavola piatti preparati con ingredienti provenienti dal proprio orto o terrazzo, trasportata nello spirito natalizio: le erbe e le...

Ricetta: Zuppa di zucca al coriandolo e zenzero
Zuppe e creme di verdure alle erbe
Con il coriandolo seminato in autunno ho preparato una calda zuppa autunnale, aromatizzata anche con zenzero e cumino e arricchita con tocchetti di salsiccia. Il coriandolo ha...

Fiori di zafferano
I fiori che non vi aspettate
Da alcuni anni ormai coltivo un piccolo contenitore di zafferano, che ogni autunno si riempe di gradevoli fiori violetti, con all'interno i preziosi stigmi. ...

Riconoscere erbe e spezie: le liliaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Alle Liliaceae appartengono tutte le varietà di aglio, cipolla e porro, oltre all'aromatica erba cipollina. Si tratta di piante monocotiledoni, ovvero i cui semi contengono al...

Ricetta: Crema di carote, crescione e zenzero
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
L'anno scorso ho provato una deliziosa crema di carote e zenzero in un ristorante all'estero, e da allora ho sperimentato diverse ricette per riproporla in casa. Questa è in...

Tutti gli articoli