L'anice in cucina

Le spezie in cucina
26 marzo 2013


Spezia di origine mediterranea, paradossalmente meno usata in Italia rispetto a altre spezie esotiche, l'anice ha un gusto inconfondibile, che si sposa sia con piatti dolci che salati, e merita un posto d'onore tra le spezie in cucina.

Anice verde

L'anice verde in breve


L'anice verde (Pimpinella anisum) è noto soprattutto come ingrediente di molti liquori da tutta l'area mediterranea: la sambuca, l'ouzo greco, il raki turco, il pernod francese, l'arak mediorientale, lo chinchon spagnolo e numerosi altri.

Oltre che nella preparazione di liquori e caramelle, i semi di anice sono utilizzati anche come spezia, particolarmente nel Nord Europa. Si accostano a dolci speziati, pane e piatti a base di formaggio, carne o pesce, e sono un ingrediente di diverse miscele di spezie.


Fiori di aniceL'anice appartiene alla famiglia delle apiacee o ombrellifere, la stessa di cumino, coriadolo, prezzemolo e sedano. La spezia si ottiene dai semi, maturati dalle infiorescenze a forma di ombrello.

La coltivazione dell'anice non è difficile perchè si tratta di una pianta mediterranea adatta al nostro clima, e viene vista in dettaglio nell'articolo coltivare l'anice, che va dalla semina al momento del raccolto e della conservazione.


Fiori di anicePrima di svilupparsi in altezza e fiorire, l'anice verde ha foglie seghettate, con lo stesso aroma della spezia anche se più fresco e delicato, che si possono consumare come erba aromatica.

Una ricetta con le foglie di anice: Piadina con gorgonzola, portulaca e erbe aromatiche.

Come accade per molte altre spezie simili, le foglie cambiano forma e aroma una volta che la pianta fiorisce, e non sono più adatte per il consumo.


TisanaI semi di anice hanno proprietà balsamiche e digestive, e sono ottimi preparati in infuso, come nel yansoon mediorientale, un infuso ottenuto dai semi di anice tritati.
L'anice può essere preparato in infuso anche unito a altri semi di spezie, come nella ricetta Tisana dolce ai semi di spezie.


L'anice nella storia e nel mondo


L'anice è noto fin dall'antichità, è tra le spezie ritrovate nei siti archeologici egiziani, e era noto a antichi greci e romani. Plinio il vecchio lo consiglia come rimedio per l'insonnia, e suggerisce di masticarlo insieme a foglie di prezzemolo alessandrino (ora noto come corinoli comune) per rinfrescare l'alito.
Anche le proprietà digestive dell'anice erano note agli antichi romani, che usavano servire alla fine di ricchi pasti la mustacae, una torta a base di mosto e formaggio, aromatizzata con anice e cumino e cotta in foglie di alloro.

Durante il Medioevo l'anice si diffuse dal Mediterraneo al Nord Europa, dove è attualmente molto utilizzato sia in ricette dolci che salate e ampiamente coltivato.
Per dare un'idea del suo consumo basti pensare che nel 1305 i pedaggi riscossi sulle importazioni di semi di anice contribuirono a pagare le riparazioni al London Bridge.

In seguito l'anice fu importato anche in India e in America Centrale, dove è l'ingrediente di dolci tradizionali come i picarones peruviani, o del champurrado messicano, bevanda dolce a base di cioccolato, anice e altre spezie, servita spesso con churros.

Anice stellato

L'anice stellato


L'anice stellato (Illicium verum) ha aroma molto simile a quello dell'anice, infatti entrambi contengono anetolo, ma le due piante non sono assolutamente correlate. L'anice stellato infatti è un albero originario della Cina, e la spezia si ottiene dai baccelli dalla forma inconfondibile a 8 punte.

L'anice stellato è un ingrediente delle cinque spezie cinesi, insieme a cassia, pepe nero, finocchietto e chiodi di garofano, e come tale è usato in diverse ricette orientali. Una volta tritato inoltre può essere usato in modo simile all'anice per speziare piatti dolci e salati.

Provate l'anice stellato nella ricetta Salsa di mele speziata con anice stellato.

Ricette con l'anice


L'aroma dell'anice ravviva molti dolci speziati, sposandosi molto bene con le mele e altra frutta. Lo sfoof è una torta libanese, che contiene anice, sesamo e curcuma.

L'anice inoltre aromatizza gradevolmente la carne di manzo e i formaggi a pasta tenera. Provate la ricetta Hamburger agrodolce all'anice, un hamburger fatto in casa a base di carne di manzo e prosciutto, condito con anice, peperoncino e uvetta.

AniceE' possibile usare i semi di anice insieme a altre spezie come cumino, sesamo, finocchietto, carvi come guarnizione per pane, grissini e dolci speziati.

Nella foto: Plumcake all'anice, cumino e Gouda.


Sfogliate tutte le ricette con l'anice e l'anice stellato pubblicate su erbe in cucina.

Spezie in cucinaLe spezie in cucina: curiosità, ricette e suggerimenti sulle spezie e sul loro utilizzo in cucina.

Potrebbe interessarvi anche: Le erbe aromatiche in cucina.



MelissaUn anno fa: Marzo in terrazzo: semine, trapianti e lavori primaverili

Due anni fa: Spiedini di gnocchi alle mandorle e salvia

Tre anni fa: Marzo in terrazzo: Il cambio di stagione

Cinque anni fa: Tempo di trapianti: Progettare il giardino
Potrebbe interessarvi...

Lo zenzero in cucina


Le spezie in cucina
Coltivare l'anice


Consigli per la coltivazione e il raccolto
0 commenti

Gallery correlate



Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si sento...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di ...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di ...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà non...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote, barbabietol...

Tutti gli articoli