Marzo in terrazzo: Il cambio di stagione

Coltivare in balcone e in terrazzo
26 marzo 2010


A Marzo il lavoro da dedicare alle piante aumenta, sia in campo che nel nostro terrazzo.
Alcune colture invernali sono giunte alla fine del loro ciclo produttivo, iniziano le semine dirette a dimora e è possibile anche trapiantare le piantine da coltura protetta.

Ravanello BurroCertamente un vaso può contenere poche piante di ravanello, ma è sufficiente distanziarle di 15 cm l'una per avere prodotti giganti e saporiti, come questo Ravanello Burro.
I ravanelli si possono seminare quasi tutto l'anno, a seconda delle varietà (ne esistono di estive e di invernali, noti anche come ramolacci), e si raccolgono dopo 60-70 giorni dalla semina.


Pak ChoiIl pak choi è germogliato nell'arco di 7-10 giorni. Ho già coltivato questa varietà nana di pak choi durante l'autunno, e spero mi darà altrettanta soddisfazione in primavera. Darà diversi raccolti per qualche mese, prima di andare a seme.
Le foglie si consumano saltate e in numerose ricette. Io le aggiungo anche al brodo vegetale per il mio bambino.

Nell'articolo un tocco di oriente trovate maggiori informazioni sul pak choi e altre interessanti verdure di origine orientale ormai diffuse in tutto il mondo.
Ricette con il pak choi/tatsoi/bok choi


Cosa è possibile seminare a Marzo


A seconda della zona climatica, nei vostri contenitori in terrazzo potete seminare direttamente:
- tutte le erbe aromatiche più rustiche come aneto, coriandolo, prezzemolo, cerfoglio.
- rucola, varietà di lattuga, cicoria, valerianella e ravanello per avere presto insalate fresche.

In coltura protetta effettuare le ultime semine di pomodori, peperoni, peperoncini e melanzane.
E' il momento perfetto per seminare in coltura protetta tutte le varietà di basilico, da trapiantare in seguito, quando saranno abbastanza grandi da essere maneggiate.

Banana Legs e Cascabel

I trapianti


Pomodori, peperoni e peperoncini nati indoor possono essere trapiantati a dimora se le temperature minime sono tra 5° e 10°.
E' consigliabile portare prima fuori le piantine, e attendere qualche giorno prima di trapiantarle, così che lo stress non sia troppo.

Nella foto un pomodoro Banana Legs e un peperoncino Cascabel: sembrano sempre così piccole eppure diventeranno rigogliose e produttive dopo due-tre mesi dal trapianto.


SpinaciVisto i buoni risultati ottenuti in autunno con vegetali a foglia, ho acquistato delle piantine di spinaci con pane di terra e ne ho trapiantate alcune in terrazzo, altre in giardino.
Come sempre, scommetto che i risultati migliori saranno in terrazzo!



Progettare il giardinoDue anni fa:

Tempo di trapianti: Progettare il giardino
Potrebbe interessarvi...

0 commenti


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

La foto di oggi:

Cedrina
Tutti gli articoli

In evidenza

La portulaca