Il giardino del collezionista: Un tocco di oriente

Il giardino del collezionista
08 ottobre 2011


In molti supermercati e negozi specializzati è ormai possibile acquistare della frutta esotica, ma rimane difficile trovare verdure da taglio e erbe aromatiche tipicamente orientali: per soddisfare la curiosità il metodo più semplice è acquistare i semi e provare di persona a coltivare qualunque pianta particolare ci venga in mente.
Ecco alcune idee da cui partire.

Nira

Aglio cinese


Primo della lista, essendo tra le mie aromatiche preferite da diversi anni è l'aglio cinese o Nira. Si tratta di un'erba aromatica simile all'erba cipollina, ma con un aroma leggermente più intenso, foglie più grandi e spesse e l'interessante caratteristica di essere molto resistente al freddo e fornire pertanto foglie fresche per quasi tutto l'inverno.

Maggiori dettagli: Coltivare l'aglio cinese (Nira)
Ricette con l'aglio cinese


Bok Choi

Bok-choi e pak-choi


Il bok choi o tatsoi è una verdura da taglio che produce rosette di piccole foglie rotonde e croccanti.
Viene in genere consumato saltato, e se raccolto fresco si può aggiungere a insalate.


Pak ChoiSimile al bok choi è il Pak Choi, che produce foglie leggermente più grandi e a forma di cuore, con steli croccanti simili a quelli delle coste, da consumare saltato.


Tatsoi e Pak ChoiEccoli a confronto: a sinistra una foglia più grande di Pak Choi e a destra una foglia di tatsoi, piccola e rotonda con un lungo stelo sottile.

Ricette con bok choi e pak choi


Mizuna

Senape giapponese (mizuna)


Ho coltivato la mizuna questa estate, e l'ho seminata nuovamente il mese scorso.
Questa pianta è nota anche come senape giapponese, e in effetti il suo gusto ricorda quello pungente della senape.
Si tratta di una verdura di origine orientale, con foglie seghettate dal gusto particolare, da consumare crude quando tenere o previa cottura.

Maggiori dettagli: La mizuna (senape giapponese)
Ricette con la mizuna


Mibuna

Mibuna


Da non confondere con la più nota mizuna, la mibuna è è una verdura da taglio sempre di origine giapponese, ma differente in aspetto e gusto.
Ha foglie molto allungate dalla punta arrotondata, e gusto dolce senza componente pungente. Molto produttiva, si raccoglie scalarmente per diversi mesi e è adatta alla coltivazione invernale.


Spinaci indiani

Spinaci indiani (malabar)


Gli spinaci indiani, noti anche come malabar o basella sono una verdura da taglio originaria dell'Asia, perenne e a comportamento rampicante, con foglie carnose e croccanti il cui gusto ricorda gli spinaci.

Informazioni dalla semina al consumo nell'articolo: gli spinaci indiani.


Komatsuna

Komatsuna e semposai


La komatsuna è una verdura da taglio della famiglia delle brassicacee come cavoli, senape e molte altre piante, molto precoce da raccogliere. Ha piccole foglie rotonde e steli croccanti, e un gusto particolarmente dolce.


SemposaiNon ho trovato molte informazioni in merito al semposai, e questo ha accresciuto ulteriormente la mia curiosità in merito. L'ho seminata il mese scorso e posso dire che si tratta di una pianta simile alla komatsuna, con forma delle foglie e gusto un po' differenti.
L'assaggio delle prime foglie fresche ci ha lasciato pienamente soddisfatti: sono insolitamente tenere, quasi vellutate, e dal gusto fresco e leggermente acidulo.


Komatsuna e SemposaiEccoli a confronto, a sinistra una foglia di komatsuna, più piccola e allungata, a destra il semposai con gambo più sottile e una forma a cuore.

Ricette con komatsuna e semposai


Chop-suey

Chop-suey

Un'altra verdura da taglio servita tipicamente saltata è il chop-suey. La pianta è molto adatta alla semina autunnale e anche coltivata in contenitore produce delle grandi rosette di foglie dalla forma seghettata.
Ha un gusto leggermente agro e fresco, e anche le foglie più esterne si mantengono croccanti e gustose.
Può essere consumato saltato, crudo in insalate, o anche tritato in salse e condimenti. Si accosta bene a coriandolo e erba cipollina.


Nell'articolo sulle erbe e verdure da taglio da coltivare in autunno trovate diverse idee sulle colture da scegliere per arricchire le vostre insalate nella stagione fredda.

Il giardino del collezionistaIl giardino del collezionista

Siete anche voi affascinati da tutte le variazioni possibili di piante note e meno note? Colori nuovi, aromi differenti, forme particolari... perchè limitarsi alle solite coltivazioni?

Il giardino del collezionista: collezionali tutti!



Kofta speziati con salsa allo yogurt
Due anni fa:
Kofta speziati con salsa allo yogurt
Pomodori ripieni al Dana Blu e ravanelli

Tre anni fa: Curry Thai di patate
Potrebbe interessarvi...

Il giardino del collezionista


Coltivare che passione
0 commenti


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

La foto di oggi:

Il cumino in cucina
Tutti gli articoli