Coltivare senza sprechi: Il raccolto

Progetto niente sprechi
16 settembre 2012


E' stata un'estate un po' indaffarata e mi accorgo di non avere scritto molto per raccontarvi come procedeva il mio progetto niente sprechi di quest'anno.

Erbe aromaticheHo raccolto scalarmente le erbe aromatiche, rinnovando le mie scorte di salvia, menta, maggiorana, timo e altre erbe aromatiche da conservare per l'inverno.

Per quanto riguarda la salvia ho unito le tre varietà coltivate, la salvia comune, la coccinea e la salvia sclarea o erba moscatella, le cui foglie grandi vedete in basso nella figura.

In alto a destra il basilico americano, il cui aroma mi è sembrato troppo intenso, quasi sgradevole in grandi quantità. Quest'anno lo inserirò nel Misto aromatico mediorientale che sto preparando, ma non lo coltiverò più l'anno prossimo.


Menta glacialeHo trasferito la menta glaciale in una posizione più soleggiata, e si è rivelata una soluzione vincente. La pianta ha prodotto foglie fresche per tutta l'estate, molte delle quali sono state essiccate per la miscela di The alla menta e erbe che era finita la primavera scorsa, insieme alla melissa e a altre varietà di menta.


LinoIl lino è nato spontaneamente come ogni anno, arricchendo il mio erbario con i suoi delicati fiori azzurri e già a Giugno i semi sono stati pronti da raccogliere. I semi di lino sono ricchi di fibre e hanno un potere addensante che li rende un sostitutivo delle uova nell'impasto di pani e sformati.

Maggiori dettagli: Coltivare il lino.


I pomodori mi hanno dato grandi soddisfazioni, e sono contenta di avere coltivato un numero maggiore di piante rispetto all'anno scorso: ho raccolto scalarmente tutti i pomodori man mano che maturavano, e anche se il raccolto è stato concentrato nei soli mesi di Giugno e Luglio non ci sono stati sprechi.

Chocolate StripesQualche foto delle varietà coltivate: il Pomodoro Chocolate Stripes ha frutti grandi, rosso scuro con striature verdi, belli da vedersi e molto dolci.


Brandywine YellowAbbiamo molto apprezzato la varietà Brandywine Yellow, con frutti di dimensioni medie, succosi e gradevoli. La pianta ha la caratteristica di avere foglie diverse dal solito, rotonde e simili a quelle delle patate. L'anno prossimo penso di coltivare nuovamente questa varietà di Brandywine, o in alternativa di sceglierne una di colore diverso (ne esistono rosa, scure...).

Recensioni di questo e altri pomodori gialli nell'articolo: Giallo pomodoro.


Coste rabarbaroLe coste rabarbaro sono state come sempre molto produttive. Si tratta delle piante seminate l'anno scorso, che quest'anno stanno producendo foglie ancora più grandi.
Anche se si possono consumare anche crude in insalata, amo molto saltarle brevemente nel burro, per esaltare il loro gusto rustico e terroso.

Maggiori dettagli: Voglio provare... le coste rabarbaro


Qualche altra foto scattata durante l'estate, diverse varietà di pomodoro tra cui il ciliegino Biancaneve, produttivo e delizioso, e pochi piccoli gambi di rabarbaro, che soffre molto nel clima siciliano e non riesco a coltivare come vorrei.

RaccoltoRaccolto


Quest'anno ho coltivato poche piante di peperoncino, ma scelte con cura. Hanno prodotto poco durante questa estate calda, ma adesso sono stracariche di frutti.

RaccoltoNella foto vedete lo Jalapeno Tam con le caratteristiche spaccature e il Jimmy Nardello dalla forma contorta, entrambi poco piccanti e squisiti da preparare saltati in padella.

Le zucchine gialle si sono rivelate brillanti ma non molto gustose, e devo ammettere che anche il cetriolo Ky che vedete nella foto non mi ha particolarmente soddisfatto rispetto a altre varietà coltivate l'anno scorso, perchè troppo pieno di semi.
Tuttavia l'incertezza è il prezzo da pagare quando si sceglie di coltivare delle varietà nuove mai provate prima: gusti sorprendenti o piccole delusioni.


Niente sprechiRileggendo il mio progetto niente sprechi 2012 mi accorgo di avere soprattutto consumato prodotti freschi, e che con i raccolti limitati (o addirittura nulli) ottenuti da alcune piante non ho potuto preparare delle ricette che avevo in mente.
Tuttavia scopro di aver realizzato buona parte dei miei propositi, e i miei appunti si stanno già arricchendo di idee per l'anno prossimo.



Insalata di riso con verdure fritteUn anno fa: Insalata di riso con verdure fritte

Due anni fa: Hamburger con salsa chili

Tre anni fa: Portulaca sottaceto

Quattro anni fa: Patatine novelle con nepeta
Potrebbe interessarvi...

1 commenti


Commenti

Autore: Michelle (URL)
18/09/2012

The Chocolate Stripes is a pretty tomato. I agree wit you about the golden squash, pretty but no flavor and they don t hold well after harvest. I m loving Jimmy Nardellos this year, they are very flavorful and productive.


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

La foto di oggi:

Fiore di erba cipollina
Tutti gli articoli