L'origano in cucina

Le erbe aromatiche in cucina
15 gennaio 2012


L'origano (Origanum vulgare) è associato alla cucina mediterranea, ma ampiamente usato anche nella cucina messicana e araba, in India e nelle Filippine. Ha un aroma dolce e speziato, che diventa più intenso una volta essiccato.

Origano

L'origano in breve


Spesso e a ragione associato alla pizza, l'origano è utilizzato nella cucina mediterranea accostato a carne, pesce e pomodoro (nella foto: Spiedini di pollo al miele e erbe aromatiche).

Nella cucina araba aromatizza kebab e carne di montone o agnello, mentre nella cucina tex-mex e creola lo si trova accostato al timo in molte ricette con carne di manzo o maiale, peperoni, pomodoro.


L'origano è una pianta mediterranea e la sua coltivazione ai nostri climi non presenta difficoltà, a patto di scegliere una posizione fortemente soleggiata per permettergli di fiorire.

Trovate maggiori dettagli sulla coltivazione dalla semina al raccolto nell'articolo coltivare l'origano.

Origano

L'origano nella storia


L'origano era ben noto ai greci, secondo le cui tradizioni era stato creato da Afrodite per rendere migliore la vita degli esseri umani.

I romani contribuirono a rendere noto l'origano in tutto il loro impero, e ne studiarono anche le proprietà medicinali.

Durante il Medio Evo e il Rinascimento l'origano continuò a essere coltivato sia a scopo culinario che medicinale.

Nel Trattato della agricoltura di Piero de'Crescenzi, si legge che l'origano Cogliesi nel tempo che produce i fiori e appiccasi all'ombra e si secca e le sue foglie coi fiori si deono mettere nelle medicine gittati via i gambi e si serba per un anno ed ha virtù di dissolvere di consumare e d'attrarre.


Origano greco

Varietà di origano


Esistono alcune varietà differenti di origano: la più diffusa e coltivata per gli oli essenziali è quella comune o vulgaris a foglie larghe, con grandi infiorescenze violette o rosa, molto amate da farfalle e sirfidi. Leggete l'articolo erbe aromatiche per attrarre gli insetti impollinatori per maggiori dettagli.

L'origano greco, molto diffuso come pianta spontanea della macchia mediterranea, ha foglie più allungate e infiorescenze meno sviluppate e di colore bianco. Ha un aroma ben più intenso e è noto anche come origano selvatico.


Fiori di origano

L'idea in più


L'origano viene consumato essiccato perché il suo aroma tende a diventare più intenso. Tuttavia i fiori raccolti freschi -specialmente quelli di varietà rosa o violetti- possono essere aggiunti a insalate e tartine come elemento aromatico e decorativo.

Nella foto: Insalata di portulaca e origano.


Ricette con l'origano


L'aroma dell'origano è indissolubilmente legato al ricordo della pizza, e è sufficiente aggiungerne un po' a diverse ricette come la pizzaiola o delle rustiche bruschette per richiamarla alla mente.

SconesL'origano è ottimo anche aggiunto a impasti per pane e biscotti salati, da solo o insieme a altre erbe di origine mediterranea, come nei biscotti salati aromatici (nella foto) o nel pane portoghese alle erbe aromatiche.


ZaatarOttima aggiunta a miscele di erbe aromatiche, l'origano è un ingrediente essenziale di miscele dal tocco mediterraneo come il pangrattato aromatico per impanature e il Misto aromatico mediterraneo.

Può essere un ingrediente del bouquet garni e arricchisce il Mix per Tacos tex-mex e il saporito Zaatar arabo, da usare su pizzette e formaggio cremoso.


Sfogliate tutte le ricette con l'origano pubblicate su Erbe in Cucina.


Ricette dal mondo con l'origano su Il Meglio in Cucina.

Fajitas di polloMessico:
Fajitas di pollo, tortillas farcite con carne, peperone e cipolla cotti sulla piastra.
Mole di tacchino, in salsa piccante al sapore di cioccolato e frutta secca, dal gusto raffinato e sorprendente.

India: Pane dal Rajasthan (Roti), uno dei tanti tipi di pane piatto indiani, da cuocere sulla piastra e farcire a piacere.

USA, Louisiana: Calzoni alla creola, farciti con carne di maiale, peperoni e erbe aromatiche, gustosi come tutta la cucina cajun.

Le erbe aromatiche in cucinaLe erbe aromatiche in cucina: curiosità, ricette e suggerimenti sulle erbe aromatiche e sul loro utilizzo in cucina.

Potrebbe interessarvi anche: Le spezie in cucina.



Palline al formaggio e peperoncini
Due anni fa: Palline al formaggio e peperoncini

Quattro anni fa: Gennaio in giardino: il giardino d'inverno
Potrebbe interessarvi...

Le erbe aromatiche in cucina


Le idee di Erbe in Cucina
Coltivare l'origano


Consigli per la coltivazione e il raccolto
2 commenti

Gallery correlate



Commenti

Autore: Marika
31/01/2012

quando posso piantare l origano e in quale posizione, soleggiata o non? Dove posso trovare queste indicazioni anche per le altre piantine? Grazie


Autore: Marika
31/01/2012

oppsss.. trovato il link della spiegazione......


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

La foto di oggi:

Semi di aneto
Tutti gli articoli

In evidenza

Il crescione