Coltivare l'erba cipollina

Consigli per la coltivazione e il raccolto
01 marzo 2008


L'erba cipollina è un'erba aromatica estremanente versatile e utile: caratterizzata dallo stesso aroma della cipolla, ma più delicata e digeribile, è una perfetta guarnizione aromatica per pasta, zuppe, tartine e numerosi altri piatti.

Erba cipollina

L'erba cipollina (Allium schoenoprasum)


L'erba cipollina è così chiamata per l'aspetto allungato delle sue foglie che nascono da bulbi sotterranei e ricordano dei fili d'erba. Il suo aroma è simile a quello della cipolla, ma molto più delicato, e per questo l'erba cipollina è in genere consumata cruda, aggiunta ai piatti all'ultimo momento.

L'erba cipollina è una pianta perenne: anche se la parte aerea muore durante i mesi invernali, i bulbi rimangono vitali e rivegeteranno la prossima primavera. Una volta seminata quindi sarà una presenza costante nel vostro erbario.


Erba cipollina

Coltivare l'erba cipollina


Seminare in prima primavera in coltura protetta, o ad Aprile direttamente a dimora, distribuendo i semi in diversi buchi profondi 1-2 cm, distanti tra loro 5-10 cm. Germina in 7-14 giorni.


Erba cipollinaIl raccolto inizia dopo circa cinque-sei settimane dalla semina.
Durante i primi mesi l'erba cipollina potrebbe essere poco produttiva, in tal caso limitare i raccolti per lasciare che i bulbi si rinforzino per l'anno successivo.


L'erba cipollina è una pianta perenne, e nel corso dell'autunno la parte aerea si ridurrà fino a morire del tutto quando le temperature notturne scendono.
Durante i mesi di quiescenza è sufficiente evitare i ristagni e non zappare l'aiola, quindi l'erba cipollina riemergerà la primavera successiva e sarà a brevissimo pronta da raccogliere.

Erba cipollinaL'erba cipollina si può riprodurre anche da una pianta presistente, con il metodo della divisione dei cespi: in breve si tratta di estrarre i bulbi dal terreno e di suddividerli per distanziarli meglio e aumentare la produzione o per creare nuove piante in una nuova aiola o contenitore.


I semi di erba cipollina si raccolgono dai fiori maturi e essiccati. Come per tutte le piante del genere allium però i semi hanno una vitalità molto breve, e saranno utilizzabili solo entro 1 anno dal raccolto.

L'erba cipollina è coltivabile in contenitore, gradisce irrigazioni frequenti e esposizione soleggiata, ma tollera la mezz'ombra.

Crema di zucca, mela e zenzero

Ricette con l'erba cipollina


Un tritato di erba cipollina arricchisce di gusto piatti di pasta, creme di verdure (nella foto: Crema di zucca, mela e zenzero), tartine, insalate, frittate.

E' una interessante alternativa all'aglio per la sua maggiore digeribilità, come visto nella ricetta Pesto senza aglio.



Erba cipollinaLink correlati:

L'erba cipollina in cucina

Tutte le ricette con l'erba cipollina
Potrebbe interessarvi...

Ricetta: Cheese toast con guacamole alle erbe


Panini e bruschette alle erbe aromatiche
Coltivare l'aneto


Consigli per la coltivazione e il raccolto

Gallery correlate



Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Zuppa di cozze al crescione
Pesce e frutti di mare alle erbe aromatiche
Una ricetta ispirata alla celebre soupe de moules bretone, con l'aggiunta di un mazzetto di crescione d'acqua per contrastare la dolcezza delle cozze e della cipolla, resa cremosa...

Il pepe rosa
Spezie viste da vicino
Il pepe rosa si ottiene dai frutti di un albero, detto comunemente albero di pepe rosa (Shinus molle) o anche falso pepe, originario degli altopiani dell'America meridionale. La...

Ricetta: Burritos di pollo al coriandolo e cumino
Crepes, pancakes e tortillas alle erbe
I burritos sono una ricetta di origine messicana, che è stata reinterpretata e resa famosa nel mondo dalla cucina tex-mex. Tipico street food preparato in versioni sempre diverse,...

Coltivare il crescione d'acqua
Consigli per la coltivazione e il raccolto
Il crescione d'acqua è -come il nome suggerisce- una pianta piuttosto esigente in termini di irrigazione ed umidità del suolo. Questo però non deve spaventare, perché in realtà la...

Ricetta: Pizza alla zucca con crescione e coriandolo
Torte salate e pizze alle erbe
Come ogni inverno, sto coltivando diverse varietà di crescione, difficili da crescere durante l'estate nelle zone mediterranee perché necessitano di molta acqua. Per questa...

La foto di oggi:

La salvia in cucina
Tutti gli articoli

In evidenza

La menta