Ottobre in giardino: il raccolto

Raccolto e conservazione
16 ottobre 2007


Ottobre non è un mese particolarmente indaffarato, le piante annuali hanno terminato il loro ciclo o stanno per farlo, e molte perenni entrano nel periodo di riposo in cui bisogna limitare la raccolta.

Il gigantesco albero di alloro nel mio giardino mi ricorda che le bacche iniziano a essere mature, e possono essere raccolte per estrarne un olio essenziale da usare a scopo officinale (attenzione, le bacche di alloro non sono adatte al consumo). Incredibilmente prolifiche, iniziano a cadere per dare vita a numerosissime nuove piantine, che continueranno a nascere per tutto l'anno successivo.

GineproAnche le bacche di ginepro sono pronte per la raccolta, e andranno essiccate all'ombra. Oltre che per il famoso gin, le bacche si possono usare tritate per insaporire molti cibi o intere per dare un sapore particolare a sughi e conserve sottaceto.


In questo periodo si raccolgono anche gli ultimi semi di tarassaco: infilate il soffione in un sacchetto prima di tagliarlo, altrimenti i semi potrebbero disperdersi al minimo tocco. Lasciate arieggiare per qualche giorno, così da essere certi che i semi siano essiccati, altrimenti marciranno.

Da raccogliere anche semi di timo, maggiorana e nepetella, dai fiori secchi lasciati sulle piante.



PeperonciniPotrebbe interessarvi:

Ottobre in giardino e in terrazzo

Il raccolto di Ottobre

Erbe aromatiche a Ottobre
Potrebbe interessarvi...

Requiem per l'alloro


Coltivare le erbe aromatiche
0 commenti

Gallery correlate



Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si sento...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di ...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di ...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà non...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote, barbabietol...

Tutti gli articoli