Ricetta: Paella di carne piccante

Riso e risotti alle erbe aromatiche
29 luglio 2010


Come spesso accade quando le ricette diventano popolari in tutto il mondo, esistono numerosissime versioni di paella. Incuriosita ho fatto qualche ricerca, scoprendo che l'originale paella valenciana non usa frutti di mare, bensì pollo o coniglio, e dei classici ingredienti poveri come riso e fagioli. Inoltre è spesso aromatizzata con il rosmarino, che onestamente non mi aspettavo, e che invece si sposa a meraviglia con il gusto ricco degli ingredienti saltati.

E' giusto precisare che ho preso qualche libertà, come l'aggiunta del peperone, della salsiccia... e soprattutto dei peperoncini freschi appena raccolti:

Paprika e Numex SuaveLa paprika rossa (a destra), croccante e aromatica: questi frutti si potrebbero seccare per ottenere la spezia, ma devo ammettere che li consumo spesso freschi perchè sono deliziosi.

I Numex Suave Orange (a sinistra), dei Chinense come gli Habanero ma poco piccanti, con un incredibile profumo fruttato.


Banana SweetIl Banana Sweet... che si è rivelato molto più piccante di quanto il nome (sweet = dolce) promettesse!


Paella di carne piccante

Paella di carne piccante


Ingredienti
1 peperone corno
1 cipolla
100g peperoncini dolci e/o paprika fresca
100g petto di pollo
200g salsiccia
200g polpa di pomodoro
250g fagioli borlotti lessi
350ml di acqua
120g riso
1 rametto di rosmarino


Preparazione
Affettare sottilmente il peperone corno, la cipolla e i peperoncini dolci e porli in una padella capiente a fondo spesso con due cucchiai di olio di semi. Saltarli per almeno cinque minuti, finchè non si ammorbidiscono, quindi aggiungere il petto di pollo e la salsiccia tagliati a bocconcini e cuocere per 10 minuti.
Unire i fagioli ben sgocciolati e la polpa di pomodoro. Mescolare, quindi aggiungere il riso e l'acqua e far cuocere a fiamma media, finché l'acqua non è assorbita.
Guarnire con rosmarino fresco.



Seme di Habanero
Un anno fa: Coltivare i peperoncini

Due anni fa: Pasta con pesto di mandorle
Potrebbe interessarvi...

Una passeggiata tra i peperoncini


Coltivare i peperoncini


Commenti

Autore: Laurie Constantino (URL)
03/08/2010

Very interesting recipe Graziana! I ve never seen beans in paella before, so I learned something. Thanks for sending it to WHB!


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Crackers ai fiori di sambuco
Biscotti salati e sfoglie alle erbe
Ho voluto preparare dei crackers all'olio d'oliva per la mia famiglia, ma devo ammettere che io stessa mi sono sorpresa del risultato. I cracker fatti in casa non solo sono...

Fiore di rucola
I fiori che non vi aspettate
La primavera si avvicina, e molte piante seminate in autunno giungono alla fine del loro ciclo vitale con la fioritura. Quando questo accade, la pianta inizia a svilupparsi in...

Ricetta: Zuppa di cozze al crescione
Pesce e frutti di mare alle erbe aromatiche
Una ricetta ispirata alla celebre soupe de moules bretone, con l'aggiunta di un mazzetto di crescione d'acqua per contrastare la dolcezza delle cozze e della cipolla, resa cremosa...

Il pepe rosa
Spezie viste da vicino
Il pepe rosa si ottiene dai frutti di un albero, detto comunemente albero di pepe rosa (Shinus molle) o anche falso pepe, originario degli altopiani dell'America meridionale. La...

Ricetta: Burritos di pollo al coriandolo e cumino
Crepes, pancakes e tortillas alle erbe
I burritos sono una ricetta di origine messicana, che è stata reinterpretata e resa famosa nel mondo dalla cucina tex-mex. Tipico street food preparato in versioni sempre diverse,...

La foto di oggi:

Fiore di coriandolo
Tutti gli articoli