Conservare i peperoncini

Coltivare i peperoncini 8: La conservazione
26 luglio 2009


I peperoncini producono moltissimo nei mesi centrali dell'estate, ma esistono numerosi modi di conservarli per avere un tocco piccante durante tutto l'anno.

Ristra di peperoncini

Essiccare i peperoncini


Il modo più classico di essiccare i peperoncini è con le ristre: armatevi di ago e filo spesso, e infilate i gambi dei peperoncini, fino a formare una ristra come quella nella foto.
Appendeteli in luogo ventilato e non esposto direttamente ai raggi del sole e... scegliete una guardia armata per tenerli d'occhio come i miei soldatini di piombo con questa ristra di Mexican Red Cayenne!


EssiccatoreAttenzione, questo metodo non è consigliato per peperoncini particolarmente carnosi come gli Habanero, per i quali è meglio usare un essiccatore.


Per creare la polvere, essiccare i peperoncini dopo averli privati del gambo e tagliati a metà. Per i peroncini più carnosi, usate un essiccatore.
Quando sono ben asciutti, tritarli con un tritaspezie: a vostra scelta create polveri finissime, che si sciolgono bene nei cibi ma perdono più facilmente aroma, o più grossolane.


Polvere di peperoncini verdiNella foto, la mia polvere verde preparata l'anno scorso essiccando solo peperoncini verdi: meno piccante e molto aromatica.

Altre polveri piccanti:
Polvere piccante aromatica
Polvere nera piccante


I peperoncini essiccati possono essere inclusi in diverse miscele di spezie e erbe aromatiche da ogni parte del mondo: consultate l'articolo su come preparare in casa misti di spezie e erbe aromatiche.


Jalapeno Master a fette

Surgelare i peperoncini


Il modo più semplice di surgelare i peperoncini è senz'altro quello di privarli del gambo, tagliarli a fette come gli Jalapenos della foto, e surgelarli in un sacchetto.
Durante l'inverno potrete prelevare la quantità di fettine desiderata e aggiungerla a ogni tipo di piatto.


Peperoncini surgelatiE' anche possibile tritare i peperoncini, eventualmente aggiungendo olio, aglio o erbe aromatiche, quindi confezionarli in piccoli pacchetti monodose con della carta frigo.
Se avete pazienza, potete usare anche delle foglie di basilico per separare le dosi.


Attenzione, la surgelazione rovina i semi che non saranno più adatti alla semina. E' bene ricordarsi prima di raccogliere i semi di peperoncino che volete conservare per l'anno prossimo.

Salsa piccante

Salse piccanti


E' possibile inoltre conservare i peperoncini preparati in vari tipi di salse piccanti e marmellate: leggete l'articolo conservare e utilizzare i peperoncini: salse piccanti per scoprire quella che preferite.



Coltivare i peperoncini


Coltivare i peperoncini

Coltivare i peperoncini 7: La maturazioneColtivare i peperoncini
Indice
Coltivare i peperoncini 9:
Raccolto semi
Potrebbe interessarvi...

Peperoncini: il primo raccolto 2009


Raccogliere i peperoncini
Raccogliere i semi di peperoncino


Coltivare i peperoncini 9: Raccolto semi
1 commenti


Commenti

Autore: giannetta remo
23/10/2009

ho tanto peperoncino thai dragon in provincia di como produzzione propia


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

Tutti gli articoli

In evidenza

L'aneto