La fioritura dei peperoncini

Coltivare i peperoncini 4: La fioritura
08 luglio 2008


La fioritura è una fase importante nella coltivazione dei peperoncini: se la pianta è in condizioni favorevoli e i fiori vengono impollinati, essi genereranno i frutti una volta sfioriti.

Varietà differenti di peperoncini hanno fiori diversi tra loro spesso in modo sorprendente: i fiori di peperoncino non sono particolarmente aromatici e crescono spesso rivolti verso il basso o in zone coperte della pianta, tuttavia sono piuttosto interessanti e fonte di emozione per i coltivatori appassionati, soprattutto perché indicano che la pianta è in buona salute e il momento del raccolto si avvicina.

Capsicum Annuum


Il Capsicum Annuum è la specie cui appartengono i peperoncini più comuni e i peperoni dolci, oltre a quasi tutti gli ornamentali.
In genere i fiori di Annuum sono bianchi, a volte con gradazioni di viola, con cinque o sei petali.

PoblanoSpesso la dimensione dei fiore è comparabile a quella del frutto: il fiore di Poblano è più grande della media, proporzionato a come saranno i frutti.


Cayenne Ring of FireIl Cayenne Ring of Fire ha come diversi altri Annuum fiori bianchi dalle punte viola.


Gli ornamentali hanno invece spesso fiori di tonalità di viola più intense, soprattutto quelli a frutto scuro.

Explosive EmberSulla questa pianta di Explosive Ember, un peperoncino ornamentale, sono nati due fiori con cinque e sei petali, ma entrambi con una graziosa tonalità viola.


Capsicum Chinense


Alla specie Chinense appartengono peperoncini come gli Habanero, Bhut Jolokia, Trinidad Scorpion, 7 Pod e altri super hot. Si tratta di piante che trovano maggiori difficoltà a crescere ai nostri climi e necessitano di qualche attenzione in più come la semina in coltura protetta per svilupparsi e produrre al meglio.

Habanero redI fiori di Chinense come l'Habanero red della foto sono in genere piccoli e bianchi, con petali leggermente più carnosi di quelli di altre specie.


Capsicum Baccatum


I Baccatum sono peperoncini particolarmente aromatici, spesso dal gusto fruttato e molto prolifici, di piccantezza media.

Aji BrazilianI fiori dei Baccatum sono tra i più belli: hanno petali ben spalancati che danno loro una forma a stella, e come l'Aji Brazilian Starfish della foto sono caratterizzati da pennellate di giallo o verde.


Capsicum Frutescens


La specie Frutescens è nota soprattutto per il Tabasco, peperoncino da cui si prepara la famosa salsa con lo stesso nome, ma anche per il Piri Piri. Si tratta in genere di piccoli peperoncini abbastanza piccanti con piante dall'aspetto molto simile a quello degli Annuum.

TabascoIl Tabasco ha piccoli fiori bianchi con petali ben distinti e appuntiti.


Hyper Pube

Capsicum Pubescens


Alla specie Pubescens appartengono peperoncini carnosi, più resistenti al freddo di altre specie come tutte le varietà di Rocoto. Hanno semi neri anzichè chiari come tutte le altre varietà, e fiori grandi e viola come l'Hyper Pube della foto.



Coltivare i peperoncini


Coltivare i peperoncini

Coltivare i peperoncini 3:
Il trapianto
Coltivare i peperoncini
Indice
Coltivare i peperoncini 5:
L'allegagione
Potrebbe interessarvi...

Peperoncini: Il primo raccolto


Raccogliere i peperoncini
Trapianto peperoncini in ritardo


Coltivare i peperoncini
3 commenti


Commenti

Autore: MONICA
11/07/2008

Ciao, hai delle piante di peperoncino stupende. Io ho acquistato tra marzo e aprile delle piantine di habanero. Le piante sono decisamente cresciute e mi sembrano sane però non sono spuntati ad oggi fiori ... mi sapresti dire come mai? Per quando dovevo aspettarmi fiori e peperoncini?
Grazie Ciao


Autore: Graziana
14/07/2008

Ciao Monica, gli Habanero sono Capsicum Chinense, hanno bisogno di almeno 20-30 giorni in più rispetto ai peperoncini classici.
Assicurati che abbiano un vaso abbastanza grande, molto sole, non fargli mancare l acqua e presto li vedrai fiorire e allegare.
Graziana


Autore: Monica
15/07/2008

Ciao Graziana, ti ringrazio molto. Sicuramente ai miei peperoncini manca il sole ... purtroppo li tengo sul balcone e lì ho sole solo al mattino.
Ora li ho portati in un orticello dove ne avranno per tutto il giorno ... speriamo nascano ...


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

Tutti gli articoli

In evidenza

Il cerfoglio