Gennaio in terrazzo: semina protetta di peperoncini e ortaggi

Coltivare in balcone e in terrazzo
22 gennaio 2011


Come ogni anno arriva l'emozionante momento della semina protetta: viste le soddisfazioni dell'anno precedente, oltre ai peperoncini ho scelto anche diversi pomodori e melanzane, aggiungendo anche alcune varietà di cetriolini, peperoni e altri ortaggi.

Ho già spiegato in dettaglio gli anni precedenti come procedo per seminare peperoncini, pomodori, melanzane, peperoni, ecco la semina 2011.

SeminaE' il momento di prelevare finalmente le bustine di semi da seminare, con qualche rimpianto per le piante per cui non c'è spazio e ho rinunciato...


SeminaUn piccolo germbox per gli ortaggi: questo metodo funziona perfettamente per altre solanacee oltre ai peperoncini: peperoni, pomodori, melanzane, tomatillo, alchenchengi.
Al momento ha dato ottimi risultati anche per i semi di cetriolo.

Ve lo sconsiglio invece per tutte le alliacee, se non altro perchè una volta bagnati i semi sviluppano un odore sgradevole, che trasforma la vostra occhiata quotidiana (o le vostre numerose occhiate quotidiane!) al germbox in un momento di forzata apnea.


SeminaIl germbox dei peperoncini, dove si nota il seme nero del Rocoto, pianta che ho coltivato numerosi anni senza veder mai fiorire.


Germoglio melanzanaDopo due giorni spunta la prima radichetta, come sempre un emozione: è una Melanzana Rossa di Rotonda.


Germoglio bishop hatIl primo peperoncino a germogliare è il Bishop's Hat, un Baccatum poco piccante dalla forma particolare.
Interro i semi germogliati a circa 5mm di profondità (qualcosa in più per i semi di cetriolo, che sono molto più grandi).


SeminaE l'attesa degli uncini verdi inizia!


SeminaLe piantine cresceranno indoor dietro una finestra, con delle ore supplementari di luce fornite da un neon, per poi venire trapiantate in primavera nei contenitori preparati durante l'inverno.



Bulgarian CarrotUn anno fa:

La semina dei peperoncini, 2: la nascita
Potrebbe interessarvi...

Febbraio in terrazzo: Preparare i contenitori


Coltivare in balcone e in terrazzo
0 commenti


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si sento...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di ...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di ...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà non...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote, barbabietol...

Tutti gli articoli