Aprile in giardino: Divisione dei cespi

Coltivare le erbe aromatiche
10 aprile 2010


In primavera è possibile effettuare la riproduzione per divisione dei cespi per diverse erbe aromatiche perenni. Si tratta di una operazione da effettuare con delicatezza, scavando a fondo per non danneggiare i cespi, ma permette la riproduzione più velocemente rispetto alla semina, e ha anche probabilità di successo più alte.

Per esempio i semi di aglio cinese (o Nira) sono da seminare immediatamente, o diventano non vitali. Per fortuna però l'aglio cinese è una pianta perenne, e le piantine si riproducono creando numerosi cespi, così come visto per la citronella e l'erba cipollina.

Divisione dei cespi di aglio cineseDopo qualche semina infruttuosa, ho quindi deciso di tentare la propagazione per divisione dei cespi, così da allargare l'aiola destinata al Nira e avere più piante da cui raccogliere le squisite foglie aromatiche.

La parte più difficile è estrarre la pianta: bisogna scavare molto in profondità per non recidere le lunghissime radici.

A questo punto separare i cespi con delicatezza.


Trapianto dei cespi di aglio cineseHo trapiantato le nuove piante in buche abbastanza profonde, distanti circa 20 cm l'una dall'altra.
Per questa operazione è molto utile utilizzare l'apposito attrezzo conico, usato per le semine e i trapianti di piccole piantine.

Questa operazione si può fare quasi in tutti i periodi dell'anno, ma è preferibile in primavera.


Aglio cineseA sinistra vedete le piante appena trapiantate, a destra quelle originali... certo la differenza al momento è un po' sconfortante, ma basterà dar loro un po' di tempo perchè diventino altrettanto rigogliose.



JalapenoUn anno fa:

Giovani piante: Jalapeno
Potrebbe interessarvi...

Il raccolto di Dicembre


Raccolto e conservazione
0 commenti

Gallery correlate



Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

La foto di oggi:

Cerfoglio
Tutti gli articoli