Ricetta: Crepes con crema di carciofi al prezzemolo

Il pranzo dei 12 primi
17 marzo 2011


Gli ospiti sono a tavola e hanno già assaggiato la prima portata, che ha stuzzicato il loro appetito. E' il momento di prelevare dal forno tenuto a bassa temperatura le portate successive, le più delicate, come queste crepes con carciofi, mascarpone e prezzemolo.

Prezzemolo riccioHo usato del prezzemolo riccio per farcire le crepes perchè è la varietà che sto coltivando questo inverno e ne avevo in abbondanza, ma il suo aspetto decorativo ovviamente è nascosto all'interno delle crepes. E' possibile usare qualunque varietà di prezzemolo per questa ricetta.


Questo piatto è una delle portate del pranzo dei 12 primi, quindi le dosi si riferiscono a piccoli assaggi. Tenetene conto se lo preparate come primo unico.

Crepes con crema di carciofi al prezzemolo

Crepes con crema di carciofi al prezzemolo


Ingredienti
4 crepes
3 cuori di carciofi
2 cucchiai mascarpone
2 rametti di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
burro


CrepePreparazione
Tagliare i cuori di carciofi a spicchi e stufarli finché non sono ben cotti.
Ridurli in purea insieme all'aglio, quindi suddividerli nelle crepes insieme al mascarpone e prezzemolo tritato.


CrepeArrotolare le crepes e porre in una teglia. Cospargere di parmigiano e fiocchetti burro, quindi coprire e passare in forno caldo per una decina di minuti.


Suggerimenti
Ho preparato le crepes e la crema di carciofi il giorno precedente, e in mattinata ho farcito le crepes e preparato la teglia da mettere in forno, in modo che fossero pronte mentre la prima portata veniva consumata.

Potete preparare le crepes secondo la vostra ricetta preferita, o seguendo la ricetta Impasto per crepes su Il Meglio in Cucina. Con la ricetta consigliata avrete circa otto crepes, quattro per questa ricetta e quattro per il Tortino di crepes con pancetta e rosmarino servito allo stesso pranzo.



Arrotolato di tramezzino con insalata russa
Un anno fa: Arrotolato di tramezzino con insalata russa

Tre anni fa: Giovani piante: Mirto
Potrebbe interessarvi...

0 commenti

Gallery correlate



Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

La foto di oggi:

Cedrina
Tutti gli articoli

In evidenza

La portulaca