Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le esotiche

Aglio Cinese - Ajwain - Citronella - Basilico thai
17 gennaio 2010


Con tutte le varietà di semi ormai facilmente reperibili da rivenditori internazionali, le erbe aromatiche esotiche sono tutte da scoprire. Vediamo come coltivare in casa alcune aromatiche da tutto il mondo per aggiungere un tocco di classe alle nostre ricette etniche.

Aglio Cinese

L'aglio cinese o Nira (Allium Tuberosum)


Chi segue il mio blog sa già quanto amo questa pianta, simile all'erba cipollina ma sempre produttiva anche durante l'inverno, dalle foglie lunghe e carnose.
Le foglie sono da consumare fresche, e possono essere aggiunte a qualunque piatto per aggiungere un delicato aroma di cipolla.

Una precisazione: i semi di aglio cinese rimangono vitali per non più di un anno, se sono troppo vecchi non germineranno.
L'aglio cinese si semina in primavera a una distanza di impianto di 15 cm, e può essere raccolto a partire da 30-45 giorni dalla semina.
E' una pianta perenne, e gli anni successivi le piante si moltiplicheranno: in primavera quando necessario è possibile dividere i cespi come per l'erba cipollina.
Si può coltivare in vaso.

Coltivare l'aglio cinese
Ricette con l'aglio cinese


Ajwain

L'Ajwain o Ajowan (Carum Ajowan)


Noto soprattutto per i semi, usati nella cucina araba sul pane e altri prodotti da forno, l'ajwain è una pianta simile al carvi, dalle foglie aromatiche e saporite.
Le foglie si usano fresche, i semi essiccati.

Si semina in primavera, e le foglie si raccolgono scalarmente durante l'estate. Fiorirà durante l'estate e se lasciata indisturbata andrà a seme. I semi si raccolgono quando diventano marroni.

Ricette con l'ajwain


Citronella

La citronella (Cymbopogon flexuosus)


La citronella è una pianta usata nella cucina orientale, dall'aroma simile al limone.
In genere si usa la radice, pulita e tagliata a tocchetti, ma anche le foglie fresche possono essere usate.

La citronella si semina in primavera, e similmente all'aglio cinese continuerà a moltiplicarsi gli anni successivi.

Raccogliere la citronella
Ricette con la citronella


Basilico Thai

Il basilico thai (Ocimum basilicum thyrsiflora)


Simile al basilico, ma più resistente e con un aroma selvatico che ricorda gli agrumi, il basilico tailandese è sicuramente una pianta che vale la pena coltivare.

Il basilico thai si semina in coltura protetta in primavera, e si trapianta a dimora quando le piantine sono grandi abbastanza. Si raccoglie scalarmente per tutta l'estate e l'autunno, se il clima è favorevole.

Coltivare il basilico Thai
Conservare il basilico
Ricette con il basilico thai


Erbe aromaticheColtivare le proprie erbe aromatiche - Le classiche: Basilico - Prezzemolo - Rosmarino - Salvia

Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le saporite: Menta - Erba cipollina - Maggiorana - Origano - Timo

Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le delicate: Aneto - Cerfoglio - Dragoncello - Santoreggia

Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le ricercate: Coriandolo - Melissa - Nepeta - Nepetella

Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le varietà: Basilico cannella - Salvia Dorata - Prezzemolo riccio - Timo Citriodoro - Menta Glaciale

Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le spezie: Senape - Cumino - Carvi - Anice

Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le spezie, 2: Paprika - Sesamo - Fieno Greco - Nigella

Erbe aromatiche in cucinaPotrebbe interessarvi:

Le erbe aromatiche in cucina: curiosità, ricette e suggerimenti sulle erbe aromatiche e sul loro utilizzo in cucina.



Coltura protettaDue anni fa:

Gennaio in giardino: coltura protetta
Potrebbe interessarvi...

Coltivare le proprie erbe aromatiche - Le ricercate


Coriandolo - Melissa - Nepeta - Nepetella
Ricetta: Curry thai di patate


Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
0 commenti


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

Tutti gli articoli

In evidenza

Il crescione