Conservare le erbe di Provenza

Misti di spezie e erbe aromatiche
28 agosto 2009


Durante la mia personale festa del raccolto, prima di partire per le vacanze, ho raccolto parecchie erbe aromatiche da conservare.
Ho essiccato una miscela di erbe aromatiche per avere le Erbe di Provenza per l'inverno.

Erbe di Provenza da essiccareEsistono molte versioni delle Erbe di Provenza.
La mia miscela prevede: salvia, timo serpillo (i fiori rosa ben visibili nella foto), foglie di lavanda e pochissimi fiori (hanno un aroma troppo intenso), menta longifolia, basilico a foglia larga, santoreggia, maggiorana.

Altre possibili erbe da aggiungere: finocchio, alloro, dragoncello, origano, rosmarino.

Come al solito: scartare gli steli, lavare e asciugare le erbe su un panno, porle in luogo areato e al buio per una settimana.


Erbe di Provenza essiccateTornata dalle ferie, le Erbe di Provenza sono pronte da conservare.
Le ho spezzettate grossolanamente a mano prima di metterle in un barattolo: il profumo era delizioso.


Misti di spezie e erbe aromaticheErbe di Provenza
Origine: Francia
Ingredienti consigliati: basilico, finocchio, lavanda, santoreggia, timo, alloro, dragoncello, maggiorana, menta, origano, rosmarino e salvia.

Conoscere e creare in casa altri Misti di spezie e erbe aromatiche.



Brie al cartoccio con erbe di ProvenzaRicette correlate:
Brie al cartoccio con erbe di Provenza

Pasta al tonno, peperoni e erbe di Provenza
Potrebbe interessarvi...

Ricetta: Pesce spada con impanatura aromatica


Misti di spezie e erbe aromatiche
0 commenti


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di ...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di ...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà non...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote, barbabietol...

Riconoscere erbe e spezie: le ombrellifere
Coltivare le erbe aromatiche
Alla famiglia delle Apiaceae, Umbelliferae o comunemente Ombrellifere appartengono numerosissime erbe aromatiche e spezie quali prezzemolo, sedano, coriandolo, aneto, cumino, anice...

Tutti gli articoli

In evidenza

Semine primaverili